Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Dal 10 agosto nuove modalità per raggiungere il lago Santo senza auto con gli interventi del progetto CEETO

( 08 Agosto 19 )

Sabato 10 agosto decollano le "modalità alternative" all'auto per salire dalla località di Tagliole al lago Santo predisposte dall'Ente Parchi Emilia Centrale nell'ambito del progetto europeo CEETO (Central Europe Eco-Tourism), di cui l'Ente è partner.

Il progetto CEETO ha come obiettivo principale quello di proteggere e valorizzare il patrimonio naturale delle Aree protette e della Rete Natura 2000 promuovendo un modello innovativo di pianificazione del turismo sostenibile. Per questo, una delle "azioni pilota" del progetto riguarda proprio l'area del lago Santo, una delle zone più delicate e frequentate del Parco del Frignano, con l'obiettivo di monitorare e gestire gli importanti flussi turistici che invadono l'area, soprattutto durante i fine settimana estivi, gestendo il traffico e proponendo, appunto, modi alternativi per raggiungere il lago ed i rifugi.

Nell'ambito del progetto, saranno dunque attivati i seguenti servizi per migliorare l'accessibilità al lago Santo (vedi locandina sotto):

  • dal 10 al 25 agosto navetta gratuita per il percorso dal parcheggio di Casa Mordini al lago Santo ogni 30 minuti; nella prima corsa di ogni giornata il servizio partirà alle ore 8,45 da piazza Vittorio Veneto a Pievepelago, facendovi ritorno con l'ultima corsa alle ore 17; la navetta ha 8 posti disponibili e il servizio sarà potenziato con una seconda navetta da 8 posti nei giorni festivi;
  • nello stesso periodo dal 10 al 25 agosto, in caso di esaurimento posti nel parcheggio a pagamento al lago Santo, la strada di accesso sarà chiusa a partire da Casa Mordini e pertanto si potrà raggiungere il lago Santo mediante navetta oppure attraverso il sentiero pedonale aperto e messo in sicurezza in queste settimane (tempo di percorrenza di 1 ora circa);
  • nelle domeniche 11, 25 agosto e 8 settembre la strada da Casa Mordini al lago Santo sarà chiusa al traffico dalle ore 10 alle 17 per lo svolgimento di iniziative promozionalie sportive in collaborazione con il Soccorso Alpino, l'associazione "La Via dei Monti", Straydogs E-bike, Rifugio Vittoria lago Santo.

modalita alternative lago santo

banner libri

cinque per mille

Rifugio Alpino al Lago Santo

Affacciato al Lago Santo Modenese, il Rifugio Vittoria funziona come "alberghetto" e ristorante; è riconosciuto quale punto di riferimento per gruppi, scuole di sci-alpinismo, alpinismo ed escursionismo. Le attività sportive invernali sono prevalentemente sci-alpinismo, snowboard (praticato in fuori pista, denominato "backcountry"), cascate, canali e colatoi di ghiaccio, passeggiate con racchette da neve (le famose "ciaspole"), alpinismo invernale. D’estate si pratica trekking, alpinismo, arrampicata sportiva, mountain bike, raccolta prodotti del sottobosco oltre che ai funghi e soprattutto si ha un vero e proprio contatto con la natura in questo piccolo angolo di paradiso ancora incontaminato.

APERTO TUTTI I GIORNI DAL 15 MAGGIO FINO AL 15 DI  SETTEMBRE

Nel restante periodo dell’anno siamo aperti TUTTI I FINE SETTIMANA e TUTTE LE FESTIVITA'
N.B. si consiglia SEMPRE di telefonare prima di venire a trovarci (Tel. 388 7412473)


noleggio e bike 2019

arrampicata e yoga 2019

Web Cam HD

Webcam puntata sulla FONTANA antistante il Rifugio Vittoria.

Nuova Web Cam HD da Rifugio Vittoria

Nuova Web Cam HD

Webcam puntata sul MONTE GIOVO, sul Lago e sul piazzale antistante al Rifugio Vittoria.

Nuova Web Cam HD da Rifugio Vittoria

Facebook

Affacciato al Lago Santo