Il Lago Baccio

Il Lago Baccio è tra i più grandi laghi appenninici della Provincia di Modena,dopo il famoso Lago Santo.
E’ situato in una conca ad alto valore ambientale e nota ai vari appassionati di storia per i numerosi reperti archeologici ritrovati nei suoi pressi.L'origine dello specchio d'acqua è ancora incerta,si presume glaciale.
Presenta una caratteristica forma ovale, unica in tutto L’Appennino Settentrionale,la sua altezza e’ di 1554 mt s.l.m.; di medie dimensioni, raggiunge i 5 metri di profondità al centro, ma durante le piene autunnali o il disgelo primaverile il livello dell'acqua può alzarsi anche di circa un paio di metri.
Dallo specchio d'acqua esce il rio Baccio, che, unendosi alla fosso del Terzino,costituisce uno dei maggiori affluenti del rio delle Tagliole.
Di notevole bellezza,come si puo’ vedere dalle foto,e’ una delle perle da visitare e non deve mancare nella vostra gita per venirci a trovare.

Una bella foto scattata dal mio amico Marco, Ottobre 2014

lago-baccio

 

 

Facebook

Affacciato al Lago Santo